PortalePortale  IndiceIndice  Eventi  CalendarioCalendario  PubblicazioniPubblicazioni  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  B.E.  
- VENERDI' 10 novembre GARA 8 CAMPIONATO GT3 2017 sul circuito Ninco del club Grandaslot (CN) - VENERDI' 17 novembre GARA 9 camp. O.P.V. 2017 sul circuito di Tricerro (VC) -
Condividere | 
 

 Prove Tecniche - Alpi del Mare 2016

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
dinosauro62
leggendario
leggendario
avatar

Messaggi : 490
Data d'iscrizione : 11.07.11
Età : 55
Località : Savona

MessaggioTitolo: Prove Tecniche - Alpi del Mare 2016   Gio 10 Dic 2015 - 16:30

Prove tecniche di Gomme e Rapporti.


come già accennato a voce a RobyS, ieri sera un manipolo di slottisti ... io, Corrado, Tullio e Marcello abbiamo fatto un po' di prove per la scelta delle fantomatiche coperture ...

dunque il riferimento ultimo che avevo era la mia base tempi dell'ultima gara ADM fatta a Savona (da allore non abbiamo + rifatto il fondo) con BMW in corsia verde il mio passo gara

10,124
9,459
9,408
9,633
9,377
9,367
9,380
9,335
9,369
9,312
9,340
9,299
9,196
9,427
9,417
9,277
9,316
9,374
9,325
9,276
9,491
9,452
9,211
9,290
9,231
9,315
9,321
9,296
9,616
9,405
9,244
9,214

direi un 9.3 basso , quindi stessa auto stessa corsia, pignone da 12 corona 28 cerchi 10 gomme shore 35 dia gomme 19.5 :

il modello ti da la sensazione di faticare anche se il rapporto è + lungo arrivi in curva e si impunta se arrivi un pò lungo vai fuori , non perdona i tempi un decimo + alti.

Monto poi un paio di cerchi da 10 con gomme shore 40 dia 19.4 , dopo uno due giri si ha subito la sensazione che la macchina scorra di + faccia meno fatica , un po meno grip aiuta e quando arrivi un pò lungo in curva .. fai la sbandata ma ti perdona ... ed i tempi sono in linea anzi un 9,175 e tanti 9,2 ....

Quindi la mia personale opinione è che le gomme su cerchio da 10 shore 40 siano la scelta migliore per questa nuova config di trasmissione.

Corrado è stato + scientifico ha preso un paio di gomme da 10 shore 35 le ha tornite a 19.8 misura pensata per la partenza del camp. e si è messo a girare,i suoi tempi, lo sappiamo lui andrebbe forte anche con le gomme di marmo, non è mai sceso sotto i 9 come ha fatto in gara, anche lui le stesse sensazioni di fatica , potrà integrare su questo post , i primi 10 minuti con gomme cosi alte tante uscite , ma sopratutto dopo un 30-40 minuti ha misurato e 2 decimi andati !!!! poi ha anche provato 3 corone diverse 28-29-30, sulla pista di Savona l' ottimale sembra essere la 29 .

Questo è quanto, personalmente correrò con qualsiasi cosa si decida , però mi dispiacerebbe a metà campionato ricomprare un treno di gomme e cerchi dato che sono nominali, non tanto per la spesa i cerchi poi ti restano (per la collezione) però togliamo fondi al montepremi ... io sono per premiare anche con poco + gente possibile.

A presto
Tornare in alto Andare in basso
robymsc
leggendario
leggendario
avatar

Messaggi : 1733
Data d'iscrizione : 14.04.10
Età : 55
Località : ALBA

MessaggioTitolo: Re: Prove Tecniche - Alpi del Mare 2016   Gio 10 Dic 2015 - 20:26

Grazie a voi per la mole di lavoro che avete fatto.

Come già ti anticipai al telefono la decisione è stata presa in accordo con Reineri proprio in relazione a questi test.

Si correrà con gomme mb 10*20 shore 40 preparate ad una altezza di 19.8.

Sarà concesso l'uso delle tre corone 28 - 29 - 30 sia di metallo che di plastica di marca Slot.it

Questo perchè ho fatto questa considerazione :
Primo :
E' una scelta ponderata dai risultati di prove in pista per cui sono reali e non campate all'aria.
Secondo :
E' vero avevamo deciso di mantenere il regolamento del Trofeo Itinerante ma a ben vedere ci sono delle differenze di impostazione tra i due campionati, che secondo me possono essere le seguenti:
Il Trofeo Itinerante è fatto per accogliere i vagabondi dello slot che arrivando al mattino della domenica possono sistemarsi la macchina pensando solo alle regolazioni e non scassarsi la mente con la scelta della corona; per cui mantenere un’impostazione più possibile di scatola senza tante variazioni è per loro una cosa fondamentale.
Il nostro campionato si rivolge solo alla nostra cerchia di piloti, tra i quali magari non molti sapranno adattarsi alla guida con il pignone da 12 venendo meno al divertimento della guida aspetto fondamentale nel nostro ambito. Lasciando libertà di scelta tra tre corone si permette a tutti di adattare la propria macchina al proprio stile di guida a tutto vantaggio del divertimento e perché no anche del risultato finale.
Diciamo che scegliere una corona non è la fine del mondo.
Inoltre questa scelta non preclude l'accesso ad esterni.

Quanto sopra evidenzia il fatto che mi contraddica in quanto sono sempre stato fervido sostenitore nell ‘adottare il regolamento del trofeo itinerante, ma ragionando credo che la cosa migliore per un buon successo del campionato sia permettere l’utilizzo delle corone da 28, 29 e 30 e le gomme da 10 con shore 40.

Al più presto mi metterò al lavoro per compilare anche questo regolamento e mi attiverò per le gomme.

ALOAAAAAAAAAAAA

_________________
robymsc

Il pensiero umano è una delle parti dell' essere umano più misteriose, la sua voluttuosità a volte ti aiuta a volte ti danneggia, sta a noi discernere il migliore utilizzo .... peccato che alcuni non lo sanno fare .... da sempre ....
Tornare in alto Andare in basso
crc_73
dinamico
dinamico
avatar

Messaggi : 156
Data d'iscrizione : 30.07.11
Età : 43
Località : Genova

MessaggioTitolo: a   Ven 11 Dic 2015 - 0:27

Roby, visto l'usura notevole delle gomme dopo una simulazione di gara, valuterei la possibilità di permettere ad ogni pilota l'utilizzo di gomme di proprietà. Questo significa meno onere da parte della CT e maggiori premi a fine campionato.
Dai miei test di ieri sera le gomme dopo mezz'ora sono scese di 3 decimi quindi vorrebbe dire 3 treni di gomme per campionato.
Le shore 40 a mio parere sono troppo dure, vanno bene d'estate. Considera che la pista di Savona tiene molto di più delle altre visto anche l'utilizzo di fondo per le slotcars in metallo per cui l'apparente beneficio riscontrato da Dino.

A voi la decisione...

Ciauuuuuuu
Tornare in alto Andare in basso
dinosauro62
leggendario
leggendario
avatar

Messaggi : 490
Data d'iscrizione : 11.07.11
Età : 55
Località : Savona

MessaggioTitolo: Re: Prove Tecniche - Alpi del Mare 2016   Ven 11 Dic 2015 - 9:24

Eh si ci sono le gomme invernali e quelle estive .... stiamo chiedendo a MB se ci fa una copertura 4 stagioni Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Ma dai !!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
robymsc
leggendario
leggendario
avatar

Messaggi : 1733
Data d'iscrizione : 14.04.10
Età : 55
Località : ALBA

MessaggioTitolo: Re: Prove Tecniche - Alpi del Mare 2016   Ven 11 Dic 2015 - 10:07


Non sono d'accordo sule gomme di proprietà, meglio se fornite e nominali.
Il punto è lo shore, avete fatto le prove dicendo che il 40 va meglio poi dite che non va bene.
Siccome le devo far fare devo scegliere lo shore e quindi?
35 O 40?

_________________
robymsc

Il pensiero umano è una delle parti dell' essere umano più misteriose, la sua voluttuosità a volte ti aiuta a volte ti danneggia, sta a noi discernere il migliore utilizzo .... peccato che alcuni non lo sanno fare .... da sempre ....
Tornare in alto Andare in basso
dinosauro62
leggendario
leggendario
avatar

Messaggi : 490
Data d'iscrizione : 11.07.11
Età : 55
Località : Savona

MessaggioTitolo: Re: Prove Tecniche - Alpi del Mare 2016   Ven 11 Dic 2015 - 11:44

Le gomme usate da Corrado sono 35 shore, con eccessivo consumo, le gomme-cerchi sono fornite quindi useremo le 40 shore , con buona pace di tutti .
Tornare in alto Andare in basso
franco badano
leggendario
leggendario
avatar

Messaggi : 1098
Data d'iscrizione : 22.04.11
Età : 54
Località : Albisola Superiore SV

MessaggioTitolo: Re: Prove Tecniche - Alpi del Mare 2016   Ven 11 Dic 2015 - 11:48

Roby sono d'accordo con te le gomme devono essere o nominali o a sorteggio ma fornite,ieri ho provato una simulazione gara 24 minuti e le 35 sono scese solo di un decimo, al massimo a metà campionato se sono troppo basse si possono rincollare e tornire sugli stessi cerchi x tutti vorra dire che faremo a meno di 3 euro a testa di montepremi se questo è il problema Razz Razz
Tornare in alto Andare in basso
PaoloGAS
novello
novello


Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 08.12.15
Età : 52
Località : La Spezia

MessaggioTitolo: Re: Prove Tecniche - Alpi del Mare 2016   Ven 11 Dic 2015 - 19:46

dinosauro62 ha scritto:
Eh si ci sono le gomme invernali e quelle estive .... stiamo chiedendo a MB se ci fa una copertura 4 stagioni Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy  Ma dai !!!!!!

Per me un calzino farcito! Very Happy
A parte gli scherzi, se può interessare lunedì  le mie gomme sono calate di circa 2 decimi. C'è da dire che partivo con diametro bassino (19 mm) quindi il consumo a gomma alta dovrebbe essere inferiore.
Nell'ottica di limitare il consumo potreste anche abbassare leggermente la tensione e inoltre, la butto lì,  visto che le gomme le fornite in parco chiuso potreste affidarvi alla chimica trattandole con il salicilato di metile. Mi dicono che le gomme oltre a migliorare la tenuta dovrebbero durare di più.
Occhio Dino che questa sostanza nello slotracing è vietatissima... D'ora in avanti in verifica annuserò sempre le tue gomme!  Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
crc_73
dinamico
dinamico
avatar

Messaggi : 156
Data d'iscrizione : 30.07.11
Età : 43
Località : Genova

MessaggioTitolo: a   Sab 12 Dic 2015 - 3:30

Appunto... è vietato, è cancerogeno, puzza e mi fa venire l'allergia!!!!!! Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad
Poi tirare giù la tensione è il colmo... prima metti il pignone più lungo e poi cali i volts???
...forse l'annusare le gomme di Dino ti ha dato alla testa affraid
Tornare in alto Andare in basso
PaoloGAS
novello
novello


Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 08.12.15
Età : 52
Località : La Spezia

MessaggioTitolo: Re: Prove Tecniche - Alpi del Mare 2016   Sab 12 Dic 2015 - 17:27

crc_73 ha scritto:
Appunto... è vietato, è cancerogeno, puzza e mi fa venire l'allergia!!!!!! Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad
Poi tirare giù la tensione è il colmo... prima metti il pignone più lungo e poi cali i volts???
...forse l'annusare le gomme di Dino ti ha dato alla testa affraid

Very Happy Very Happy  Very Happy   Ciao Corrado, è vietato anche nella plastica?
Il salicilato di metile o metil salicilato è l'ingrediente base di pomate antidolorofiche per uso cutaneo, in sostanza acqua fresca rispetto ai tanti liquami sperimentati nello slot.
Per quanto riguarda la tensione le gr. 5 a 12 V sono inguidabili al GAS, effetto dovuto probabilmente all'impianto elettrico sovradimensionato.
Bye
Tornare in alto Andare in basso
crc_73
dinamico
dinamico
avatar

Messaggi : 156
Data d'iscrizione : 30.07.11
Età : 43
Località : Genova

MessaggioTitolo: a   Dom 13 Dic 2015 - 1:10

PaoloGAS ha scritto:
Very Happy Very Happy  Very Happy   Ciao Corrado, è vietato anche nella plastica?
Il salicilato di metile o metil salicilato è l'ingrediente base di pomate antidolorofiche per uso cutaneo, in sostanza acqua fresca rispetto ai tanti liquami sperimentati nello slot.
Per quanto riguarda la tensione le gr. 5 a 12 V sono inguidabili al GAS, effetto dovuto probabilmente all'impianto elettrico sovradimensionato.
Bye

Ciao Paolo,
se per quello è anche presente nei colluttori... il problema è con cosa è mischiato cyclops
Al GAS avete provato le Gruppo5 col pignone e la corona di scatola (11/28) a 12 Volts???
Se non le riuscite a guidare allora come fate ad andare con le GT???
Forse è da rivedere il fondo???
L'impianto elettrico sovradimensionato non vuol dire nulla... se una slot Gruppo5 assorbe es. 1 Ampere di spunto massimo, quello l'alimentatore gli da' anche se fosse da 100 Ampere Suspect
Oppure avete pulsanti al plutonio  naturalmente scherzo.
Sarà opera di Emilio per sabotarvi
A proposito, salutamelo!!!

A presto
Tornare in alto Andare in basso
gianni
leggendario
leggendario
avatar

Messaggi : 978
Data d'iscrizione : 05.02.10

MessaggioTitolo: Re: Prove Tecniche - Alpi del Mare 2016   Dom 13 Dic 2015 - 9:42

Personalmente sono sulla linea di Corrado , non capisco "inguidabili " dato che noi come "Alpi del Mare " è due anni che utilizziamo le Gr-5 con i rapporti originali 11/28 (corrente ovviamente a 12 V) e non abbiamo avuto inconvenienti , quindi trovo che si contraddice pignone 12 / 11,5V .
Paolo comunque , dato che si è aperto un canale di comunicazione , manteniamolo, grazie .
Tornare in alto Andare in basso
PaoloGAS
novello
novello


Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 08.12.15
Età : 52
Località : La Spezia

MessaggioTitolo: Re: Prove Tecniche - Alpi del Mare 2016   Dom 13 Dic 2015 - 11:56

In effetti non abbiamo mai provato il rapporto di scatola perché ci siamo subito uniformati al regolamento itinerante.
Il discorso dell'impianto sovradimensionato è relativo non tanto alla potenza dell'alimentatore (Alfa Elettronica lineare da 25 A) ma alla inevitabile resistenza in serie che c'è tra il modello e tutta la catena di alimentazione. Questo resistenza, che dipende dal dimensionamento dell'impianto elettrico, (treccia, riporti di corrente,  collegamenti ecc.) comporta una diminuzione degli spunti di corrente di conseguenza il modello in accelerazione diventa meno reattivo, più guidabile.  
Scrivevo sovradimensionato perché quando realizzammo il nostro, in previsione di girare anche con un metallo light, sdoppiai i cavi d'alimentazione per poter inserire due alimentatori, dotai ogni corsia del suo relè e tutti i riporti (6) sono cablati con cavo da 6 mmq evitando inoltre di fare il negativo comune.
Tutto questo riduce il valore di resistenza di cui sopra e quindi l'effetto "choke" proprio della pista.(il choke nel metallo è una resistenza variabile di basso valore che si mette in serie al pulsanta per rendere più guidabile il motore).
Ecco perchè al GAS senza modificare gli assetti non si gira 12 V! Very Happy
Buona domenica.
Tornare in alto Andare in basso
gianni
leggendario
leggendario
avatar

Messaggi : 978
Data d'iscrizione : 05.02.10

MessaggioTitolo: Re: Prove Tecniche - Alpi del Mare 2016   Dom 13 Dic 2015 - 12:37

La tua risposta è troppo tecnica , ti farò rispondere sulla considerazione che hai scritto dal nostro" ingeniere di pista "così potrò capire
Tornare in alto Andare in basso
Valerio
simpatizzante
simpatizzante
avatar

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 52
Località : Cuneo

MessaggioTitolo: Re: Prove Tecniche - Alpi del Mare 2016   Dom 13 Dic 2015 - 15:20

Ricordo che l’ ingegnere di pista è auto didatta.
Per tanto, di fronte a tutti questi termini tecnici va in crisi.
Nella pista Ninco, di Beinette, ho usato 4 alimentatori lineari (uno per corsia) 12 Volt 5 Amper (15A di spunto), auto costruiti, Regolabili, un relè per corsia, mantenuto negativi separati, con 10 riporti di corrente di sezione 4 mm .e ogni elemento (rettilinei, curve) sono state pontate , oguna delle giunte.
Ritengo, quindi che anche il nostro impianto, sia sovradimensionato, (Molti mi chiedono quanti amper ho in pista), ma come dice Gianni, non abbiamo avuto problemi di inguidabilità delle auto, gruppo5.
l' inguidabilità riscontrata da Paolo, sarà dovuta al tipo di fondo Legno e plastica per noi.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.rtmsole.com
gianni
leggendario
leggendario
avatar

Messaggi : 978
Data d'iscrizione : 05.02.10

MessaggioTitolo: Re: Prove Tecniche - Alpi del Mare 2016   Dom 13 Dic 2015 - 19:22

Grazie Valerio ,non fare il modesto sei grande.
Comunque ti ricordo che abbiamo corso anche sul legno sia di Albisola che Savona.
Aggiungo poi che Paolo non mi sembra abbia avuto problemi di adattamento , le sue uscite a mio giudizio sono state legate solo ad una scarsa conoscenza della pista.
Tornare in alto Andare in basso
franco badano
leggendario
leggendario
avatar

Messaggi : 1098
Data d'iscrizione : 22.04.11
Età : 54
Località : Albisola Superiore SV

MessaggioTitolo: Re: Prove Tecniche - Alpi del Mare 2016   Lun 14 Dic 2015 - 20:08

Ciao ciao ho visto che è uscito il banchino nuovo che famo? Omologhiamo vero??
Tornare in alto Andare in basso
robymsc
leggendario
leggendario
avatar

Messaggi : 1733
Data d'iscrizione : 14.04.10
Età : 55
Località : ALBA

MessaggioTitolo: Re: Prove Tecniche - Alpi del Mare 2016   Lun 14 Dic 2015 - 21:01

Ho visto direi di si, ma lasciando anche quello vecchio.

Mi è venuto un dubbio .... ma con tutti quei pezzi sei capace di montarlo per intero visto che già adesso dimentichi dei pezzi? Laughing

Grazie per il cinghiale scommetto che a gara 3 ci sono di nuovo i panini Evil or Very Mad

_________________
robymsc

Il pensiero umano è una delle parti dell' essere umano più misteriose, la sua voluttuosità a volte ti aiuta a volte ti danneggia, sta a noi discernere il migliore utilizzo .... peccato che alcuni non lo sanno fare .... da sempre ....
Tornare in alto Andare in basso
franco badano
leggendario
leggendario
avatar

Messaggi : 1098
Data d'iscrizione : 22.04.11
Età : 54
Località : Albisola Superiore SV

MessaggioTitolo: Re: Prove Tecniche - Alpi del Mare 2016   Mar 15 Dic 2015 - 11:18

Pensa che già così sono nella stretta cerchia di chi ha vinto una gara quando imparo anche a montare le slot correttamente non ce nè x nessuno
Tornare in alto Andare in basso
 
Prove Tecniche - Alpi del Mare 2016
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Grandaslot.com :: Granda Slot :: Agenda-
Andare verso: