PortalePortale  IndiceIndice  Eventi  CalendarioCalendario  PubblicazioniPubblicazioni  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  B.E.  
- venerdì 20 settembre Gara 7 camp. Scaleauto sul circuito del club Albitrack di Albisola (SV) - venerdì 27 settembre Gara 2 camp. GT In-Line sul circuito del club Albitrack di Albisola (SV) - venerdì 4 ottobre Gara 2 camp. 1:24 Light Races sul circuito del club Grandaslot a Beinette (CN) -
Condividi
 

 Campionato 1/24 Gt-Light Mini Endurance

Andare in basso 
AutoreMessaggio
dinosauro62
leggendario
leggendario
dinosauro62

Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 11.07.11
Età : 57
Località : Savona

Campionato 1/24 Gt-Light Mini Endurance Empty
MessaggioTitolo: Campionato 1/24 Gt-Light Mini Endurance   Campionato 1/24 Gt-Light Mini Endurance EmptyMer 7 Set 2011 - 22:46

Ciao a tutti gli slottisti liguri e non, il Savona Slotcar riprende la stagione slottistica "metallara"
con la proposta di un campionato di 6 gare con la categoria 1/24 Gt Light con il format di gara internazionale
(ISRA format) Mini Endurance.


Di seguito le date, si è pensato di diluire nel tempo le gare in modo da dare la possibilità anche ai piloti che vengono da più lontano di non avere impegni ravvicinati nel tempo.


1/24 GT-Light coppie Mini-End martedì 20 settembre 2011 Savona
1/24 GT-Light coppie Mini-End martedì 11 ottobre 2011 Savona
1/24 GT-Light coppie Mini-End martedì 8 novembre 2011 Savona
1/24 GT-Light coppie Mini-End martedì 6 dicembre 2011 Savona
1/24 GT-Light coppie Mini-End martedì 10 gennaio 2012 Savona
1/24 GT-Light coppie Mini-End martedì 24 gennaio 2012 Savona

Ecco il regolamento di gara:

Mini Endurance

È una gara per Team da 2 Piloti.
La qualifica ha la durata di un minuto (30 secondi a Pilota con intervallo per il cambio) su una delle corsie centrali scelta dall’organizzazione.
Il numero dei giri e settori di pista coperti durante la qualifica andranno a determinare la composizione delle batterie e le corsie di partenza. Il risultato della qualifica andrà inoltre sommato ai giri percorsi in gara al fine di determinare il risultato finale.
Ogni batteria ha la durata di un’ora da dividere equamente per il numero di corsie di cui dispone la pista.
Entrambi i Piloti devono correre 30 minuti.
Ogni Pilota/Team ha diritto/dovere di qualificarsi per la gara, in quanto i risultati delle qualifiche determineranno la composizione delle batterie.

L’ordine di partenza per le qualifiche sarà casuale e determinato dal sistema di cronometraggio.
Le batterie di gara sono formate da gruppi di Piloti che gareggeranno contemporaneamente sulle diverse corsie della pista ed esse vengono composte in base ai risultati delle qualifiche.
Qualora il numero dei Team non fosse un multiplo esatto del numero delle corsie a disposizione, si tenderà , ove il sistema di cronometraggio lo dovesse consentire, a disputare batterie “round robin”.
Ogni Pilota/Team ha diritto ad un minuto di warm up sulla propria corsia di partenza all’inizio della batteria. Durante il warm up è possibile intervenire sul proprio modello, quindi sistemare le spazzole, il bollino e la carrozzeria.

Gli interventi riparazione e cambio gomme dovranno essere eseguiti ai BOX predisposti dall’organizzazione.
Gli interventi di pulizia gomme, sistemazione spazzole potranno essere eseguiti in prossimità della porzione di pista indicata dalla dicitura BOX.
In caso di macchina ferma lungo la pista il modello verrà fatto arrivare tramite l’ausilio dei commissari.
Ogni team fornisce un commissario per i recuperi che ruoterà a seconda del numero corsia occupato dal proprio team in corsa.
In caso di mancata presenza dei commissari alla partenza della manche o abbandono durante la manche stessa verranno inflitti 10 giri di penalità alla squadra di appartenenza.
Nel caso si riscontri, a insindacabile giudizio della direzione gara, il comportamento scorretto (grida verso commissari, comportamento scorretto in pista, presa dell’auto da parte del pilota ecc.) la penalità sarà pari a 10 giri.
La classifica della gara sarà stilata in base al numero di giri percorsi + i settori dell’ultimo giro – le penalità accumulate. In base ad essa
avverrà l’attribuzione del punteggio secondo lo schema 25,20,17,15,13,11,10,9, ….
La formazione della classifica piloti individuale avverrà in base al punteggio conseguito dal team in cui hanno gareggiato in ogni singola gara.
L’iscrizione alla gara è di 5 Euro a pilota.
Al fine di incrementare la partecipazione al campionato (6 gare) a coloro i quali garantiranno la loro presenza per tutte le 6 gare sarà consentita una pre-iscrizione di 25 euro da versare alla prima gara.
Al fine di rendere più interessante ed incerto il campionato a tutti i piloti che non correranno con lo stesso co-pilota (dalla seconda gara) sarà aggiunto al punteggio conseguito in gara un bonus di 10 punti.

Regolamento Tecnico

Telaio
• Sono ammessi tutti i tipi purché stampati in due parti distinte e commercializzati in Italia.
• Le marche omologate sono: Champion – Trinity – Parma – JK – Mossetti
• Il telaio non può essere modificato
• Nulla può sporgere dal telaio nella vista frontale e nella vista in pianta.
• Assale posteriore deve ruotare su bronzine, carreggiata max. 83 mm

Motore
• Sono ammessi sia il KING 46K, il JK Falcon VII e HAWK 7 cod. JK30307
• È ammesso accorciare l’albero dell’indotto.
• La cassa motore può essere limata per lo stretto necessario per il passaggio dell’assale posteriore o delle relative bronzine

Trasmissione
• Corone e pignoni liberi purchè in commercio

Ruote anteriori
• Le ruote anteriori non sono obbligatorie

Ruote posteriori
• Larghezza massima 20,7 mm, devono essere di colore nero
• Diametro asse posteriore 3/32” (2.36 mm)
• Sono vietati gli assali forati

Modifiche ammesse:
• È consentito l’uso di nastro adesivo sul fondo del telaio per isolarlo elettricamente.
• È consentito l’uso di nastro adesivo come spessore tra le due parti del telaio che deve aderire su una sola delle due parti.
• È ammessa la zavorra esclusivamente mediante piombatura, solidamente fissato alla parte superiore del telaio. La piombatura non deve

sporgere dai profili del telaio nella visione in pianta.
• È ammesso saldare i tubetti portaspilli, oppure lasciarli flottanti, senza modificare i fori originali del telaio
• Le bronzine per l’asse posteriore possono essere saldate al telaio
• Il motore può essere saldato al telaio, anche con l’aggiunta di un rinforzo.
• Il foro nel telaio in corrispondenza della bronzina del motore può essere asolato
• I supporti dell’asse posteriore potranno essere rinforzati con un filo di acciaio del diametro massimo di 1.6 mm piegato a “C”,

fissato all’indietro del contorno delle boccole e al di sotto della linea d’asse posteriore: non può sporgere da nessun bordo del telaio
Carrozzeria
• E’ ammessa solo la carrozzeria BPA 055 Porsche
• La carrozzeria deve coprire tutto il telaio, il motore, le ruote ed il pick-up.
• Può essere fissata con spilli, clips o nastro adesivo
• Il taglio della carrozzeria deve mantenere ogni dettaglio del veicolo (luci,paraurti,spoilers ecc..).
• I passaruota anteriori devono essere tagliati o lasciati trasparenti
• Finestrini e parabrezza devono essere trasparenti
• Le ruote devono essere completamente visibili nella vista laterale.
• La carrozzeria non deve essere deformata da come la produce il fabbricante
• Sono vietate appendici aerodinamiche aggiunte.

Dimensioni
• Il modello deve avere una larghezza massima di 83 mm, escluso il sistema di fissaggio della carrozzeria (spilli o nastro adesivo o clips).
• La distanza “Y” tra la linea tangente superiore dell’asse posteriore ed il fondo del telaio deve essere di almeno 9 mm
• Altezza "X" massima 40 mm, misurata tra il piano di riscontro e la sommità dello spoiler posteriore

Tutto quello che non è espressamente citato nel regolamento è da considerarsi vietato.

Per chi non ha il mezzo saremo felici di noleggiarlo a chi vuol cimentarsi con questa categoria.
Torna in alto Andare in basso
Dinos
Admin
Dinos

Messaggi : 1611
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 50
Località : Cuneo

Campionato 1/24 Gt-Light Mini Endurance Empty
MessaggioTitolo: Re: Campionato 1/24 Gt-Light Mini Endurance   Campionato 1/24 Gt-Light Mini Endurance EmptyMer 7 Set 2011 - 23:33

ciao Dino...!!!

grazie per le info...! chissà che non capiti di venire a provare sti mostri di metallo...!!!

Approfitto per chidere l'opinione di voi esperti del settore:

Ma queste carrozze si usano??

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ciao..!!
Torna in alto Andare in basso
http://www.grandaslot.com
dinosauro62
leggendario
leggendario
dinosauro62

Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 11.07.11
Età : 57
Località : Savona

Campionato 1/24 Gt-Light Mini Endurance Empty
MessaggioTitolo: Re: Campionato 1/24 Gt-Light Mini Endurance   Campionato 1/24 Gt-Light Mini Endurance EmptyGio 8 Set 2011 - 8:44

Certo che si usano ...
Torna in alto Andare in basso
robymsc
leggendario
leggendario
robymsc

Messaggi : 1836
Data d'iscrizione : 14.04.10
Età : 57
Località : ALBA

Campionato 1/24 Gt-Light Mini Endurance Empty
MessaggioTitolo: Re: Campionato 1/24 Gt-Light Mini Endurance   Campionato 1/24 Gt-Light Mini Endurance EmptyGio 8 Set 2011 - 16:53

Accidenti di martedì noooooooooooooo
ci vuole un miracolo perchè riesca a sganciarmi il martedi,vedrò cosa posso fare.

ALOAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

_________________
robymsc

E' tornata l'estate ed io come una lucertola ammalata cerco l'ombra dove c'è più luce.
Torna in alto Andare in basso
 
Campionato 1/24 Gt-Light Mini Endurance
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Grandaslot.com :: Slotclub :: Slot Cars Savona-
Vai verso: