PortalePortale  IndiceIndice  Eventi  CalendarioCalendario  PubblicazioniPubblicazioni  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  B.E.  
- Venerdì 24 novembre finale di campionato F1 con gara 8 sul circuito in legno del club GRANDASLOT (CN) - Venerdì 1 dicembre GARA10 camp. O.P.V. 2017 sul circuito del club AUTOSPRINT di Genova (GE) - Giovedì 7 dicembre TROFEO ROBSAL, gara di beneficenza non competitiva sul circuito del club ALBITRACK di Albisola (SV)
Condividere | 
 

 1° gara trofeo Avant Slot a Soragna il tempio dello slot

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
robymsc
leggendario
leggendario
avatar

Messaggi : 1744
Data d'iscrizione : 14.04.10
Età : 55
Località : ALBA

MessaggioTitolo: 1° gara trofeo Avant Slot a Soragna il tempio dello slot   Mar 1 Feb 2011 - 8:05

Sicuramente non tutti sanno che quest’anno ho deciso di farmi dare delle mazzate anche nel Trofeo itinerante Avant Slot,i motivi sono molti tra cui il correre su piste nuove e alcune mitiche con Soragna ,l’uso di auto con gomme in spugna mai usate da noi e il fatto che si corre poi di domenica come il defunto interregionale con le prove al sabato rende il viaggio meno pesante.
Il regolamento prevede l’utilizzo di uno dei quattro modelli LMP di Avant Slot e siccome non mi piacciono quelle aperte mi procuro un Peugeot 908 ,leggendo il regolamento mi rendo conto che occorre una preparazione di base che non conosco e che non posso neanche cercare sulla nostra pista dato che sulla Ninco le gomme in spugna è meglio non usarle;mi devo pertanto affidare ai consigli di un amico che questo campionato l’ha già corso.
Sabato 22 arrivo alla pista verso le 13.30 con tutte le apprensioni del caso,pista nuova ,macchina mai provata a fondo e tanta gente che non conosco,ma come entro nel locale la prima persona che vedo è Dario Franco sperduto nell’immensità del locale con pochissima altra gente intorno,il colpo d’occhio della pista è notevole visto anche l’alto grado di riproduzione paesaggistica che hanno fatto;la pista tiene metà locale,l’ altra metà è occupata per 2/3 dai box dei soci ,hanno di tutto e fanno tutto li non si portano a casa il materiale come facciamo noi, pertanto i loro box sono pieni di materiali ,pezzi nuovi e vecchi macchine ancora imballate e altre in disuso ,attrezzatura di ogni sorta compreso il fornello per far bollire l’acqua per raddrizzare i telai,e chissà che oltre ai telai non ci mettano altro nell’acqua che bolle.
A fianco dei box stanno finendo un Ninco di25 mt. se non ricordo male tanto per non farsi mancare nulla;ma quello che non mi aspettavo era la visita al piano superiore,hanno in cantiere il montaggio di una otto corsie Ninco che come impostazione ricalca quelle usate nelle 24 ore,il motivo di questa pista è proprio solo allenarsi per le 24 ore!!!!!!!
Non perdo altro tempo e vado in pista e …………la macchina non va o almeno va a scatti,incominciamo bene e devo anche imparare la pista caspita.
Cerco di capire dove è il problema mentre arriva Merlo con Razzano che mi dice di stare tranquillo che appena arriva Avanzini la facciamo vedere a lui la macchina;intanto riesco a farla andare e incomincio a capire la pista;bellissima veramente bella e divertente e non stancante a dispetto dei suoi 84 metri.
Ogni curva ha il suo perché e alcune le devo capire ancora adesso mentre altre sono velocissime e filanti.
I primi tempi sono da sconforto ,tre secondi più lento da Merlo sono tanti. Arriva Avanzini e gli porto l’auto ,insieme a Boffa la rivedono,aggiungono un sacco di peso che è necessario per far rendere le gomme in spugna ,sistemano un po’ particolari e difetti della macchina che io non potevo conoscere e Avanzini la prova.Dopo qualche minuto mi fa la macchina adesso è perfetta perché ho fatto 16 ….. ok tocca a me.
Il fatto che la macchina sia perfetta ma che io giro sui 19 mi fa capire quanti chilometri debba fare ancora su quella pista;mille regolazioni del pulsante e alla fine più sotto di 18.36 non vado.Anzi direi che a questo vado a cena.Cena in pizzeria con Merlo,Razzano,Billi e Secchi con le loro gentili consorti e poi una visita alla pista dove nel frattempo Avanzini (vive lì praticamente)mi ha sistemato l’alettone posteriore e alla frase la macchina è a posto non vuoi fare due giri?Faccio qualche turno di prove e la confidenza con la pista e la macchina accresce;questa macchine sono veramente godibilissime da guidare però anche se sembrano sui binari quando esageri esci di brutto soprattutto se acceleri troppo presto in curva va via di muso,poi tutti a nanna.


Il giorno dopo alle 8.15 eravamo già in pista giusto il tempo di fare un turno per corsia che il locale si riempe di un sacco di gente il che mi rendeva impossibile fare altri turni di prova così mo curo la macchina,faccio l’iscrizione ,vado in verifica e aspetto la chiamata per le qualifiche.
La direzione di gara impeccabile di Pallini rispetta al centesimo di secondo gli orari prestabiliti.
Tocca a me ,un giro per verificare se è tutto a posto e comunque si poteva intervenire sulla macchina per le sole regolazioni di carreggiata e carrozzeria e poi via con i 90 secondi di qualifica. Il giro di warm up mi ha dato ottime impressioni,motori e gomme forniti mi hanno dato le stesse sensazioni del mio materiale.
Pronti via parto tranquillo e aumento giro per giro ,il mio unico obiettivo era di non fare cazzate eclatanti.Miglioro giro per giro e il mio miglior tempo è stato 18.53 che alla fine mi fa risultare 36° su 63 piloti;ottimo è già una minima soddisfazione non essere tra gli ultimi qua.63 piloti su una pista da 6 corsie vuol dire 10 batterie di cui tre da sette piloti ;dopo il pranzo al ristorante partenza della gara alle 14.15 a me sarebbe toccato di correre alle 17.15 circa.Finalmente dopo aver scambiato mille parole con mille persone conosciute al momento arriva il mio turno,inizio dalla rossa la 6 la più ostica e la cosa non mi dispiace affatto ,me la tolgo subito,vado cauto ma faccio pochissimi errori ,non ho idea dei tempi dato che hanno il DS e non mi viene facile sapere i miei tempi;meglio così voglio impostare la gara sulla sicurezza.
Cambio di corsia vado in gialla la 1 ,tra le esterne la migliore ,grande soddisfazione perché non ho fatto neanche un uscita mentre altri più veloci di me hanno anche sbagliato di più.Un po’ troppi errori sulla due perché ogni tanto la macchina mi andava via di muso all’improvviso ma le altre corsie nessun problema ,alle ultime manche ho puntato molto al divertimento della guida ;alla fine ero terzo di batteria non male direi.
Il risultato finale è stato di un 38° posto assoluto ,forse avrei potuto osare di più ma il mio primo obiettivo è stato quello di divertirmi e fare una gara regolare senza farmi ingaggiare da chi mi stava accanto.
Il prossimo appuntamento sarà il 20/02 sulla pista dell’Ascari Club a Cabiate al quale ovviamente mi sono già prescritto.
Spero che questo mio articolo sia stato d'interesse a qualcuno ,ho voluto raccontare la mia esperienza in un posto che almeno una volta nella carriera di uno slottista è necessario andare.
Comunque tranquillizzatevi percè continuerò a tediarvi con i resoconti di tutte le gare del campionato.
Per le foto il servizio di Deiv (Davide Pallini) su Italiaslot è più che esaustivo.
ALOAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Tornare in alto Andare in basso
Dinos
Admin
avatar

Messaggi : 1558
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 48
Località : Cuneo

MessaggioTitolo: Re: 1° gara trofeo Avant Slot a Soragna il tempio dello slot   Mar 1 Feb 2011 - 8:43

Grazie mille roby..!!!!!

articolo molto bello, grazie perchè ci fai vivere in parte queste belle esperienze...!! continua così...!! Sperando che un giorno si riesca ad esserci anche di persona..!!

ciao..
Tornare in alto Andare in basso
http://www.grandaslot.com
Genio
simpatizzante
simpatizzante
avatar

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 25.01.10
Età : 42
Località : Borgo san Dalmazzo

MessaggioTitolo: Re: 1° gara trofeo Avant Slot a Soragna il tempio dello slot   Mar 1 Feb 2011 - 19:43

Grande Roby sempre aggressivo Very Happy Very Happy Very Happy ,ho poi bisogno che mi dai delle spiegazioni sulla preparazione della macchina.
Tornare in alto Andare in basso
 
1° gara trofeo Avant Slot a Soragna il tempio dello slot
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Grandaslot.com :: Granda Slot :: Gare e Campionati-
Andare verso: