PortalePortale  IndiceIndice  Eventi  PubblicazioniPubblicazioni  GalleriaGalleria  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  B.E.  
- venerdì 8 novembre gara 9 campionato Scaleauto itinerante sul circuito del club Grandaslot a Beinette (CN) - venerdì 15 novembre gara 5 GT in-line sul circuito del club Albitrack ad Albisola (SV) - venerdì 22 novembre gara 1 Camp. GT3 OPEN "G.S.A." sul circuito MB del club Grandaslot a Beinette (CN) - venerdì 29 novembre gara 3 camp. 1:24 Light Races sul circuito del club Grandaslot a Beinette (CN) -
Condividi
 

 Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
Dinos
Admin
Dinos

Messaggi : 1613
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 50
Località : Cuneo

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyDom 11 Mar 2012 - 16:04

faccio una proposta assolutamente disinteressata (non so neanche se riuscirò a partecipare a questo camp.)

visto che come sappiamo l'ansi praticamente non esiste più, penso che non sarebbe male riprendere "nord ovest" da quello che fù l'interregionale e farlo diventare un "Trofeo Nord Ovest" o "Nord Ovest Challenge".... solo per fare alcuni esempi...

Enjoy...
Torna in alto Andare in basso
https://www.grandaslot.com
franco badano
leggendario
leggendario
franco badano

Messaggi : 1162
Data d'iscrizione : 22.04.11
Età : 56
Località : Albisola Superiore SV

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Re: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyLun 12 Mar 2012 - 11:48

Nord ovest, se volete tenere presente la liguria ,noi naturalmente ci stiamo e siamo a vostra completa disposizione,qualunque cosa si decida, ciao Franco
Torna in alto Andare in basso
gianni
leggendario
leggendario
gianni

Messaggi : 1020
Data d'iscrizione : 05.02.10

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Re: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyLun 12 Mar 2012 - 20:35

Grande Franco!!!!!!!!!!! Sarebbe una gran bella opportunità per tutti.
Torna in alto Andare in basso
cross
novello
novello


Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 13.03.12

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Re: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyMar 13 Mar 2012 - 13:45

Ciao a tutti,
Maurizio Franceschini mi sono appena iscritto al vostro forum.
Intervengo per chè l'argomento mi interessa molto.
Di fatto, un campionato come quello che viene ipotizzato, c'è già: l'OPV; questo non vuol dire che non si possa fare anche altro.
L'anno passato, con Stefano abbiamo organizzato un Campionato Provinciale Torinese Open; il successo è andato sicuramente oltre alle nostre aspettative.
La scommessa è stata di redigere un regolamento Gr.C in controtendenza rispetto a quelli sbandierati come nazionali; il risultato è che quest'anno la Slot.it ha aggiornato il nostro regolamento nella stessa direzione.
Dopo questa breve spiegazione,voglio ragionare su quanto scritto in precedenza: credo che tutto debba partire da un coordinamento tra i club del nord-ovest.
L'auspicio potrebbe essere quello di stilare regolamenti comuni, che permettano a tutti di poter correre anche negli altri club sempre con la stessa macchina.
Il passo successivo, potrebbe essere proprio un camponato comune.
Certamente, la gestione di un campionato che comprenda Liguria, Pemonte e Valle D'Aosta e molto, forse troppo impegnativa.
Forse potrebbe essere più semplice gestire campionati locali con una finale da qualche parte; una finale su un tracciato a rotazione negli anni, oppure su una pista montata per l'evento, ogni volta con un nuovo tracciato (MobilTrack?).
Rimane anche il problema del tipo di fondo: in Pemonte, ad esempio mi risulta che ci siano 3 Ninco, 2 Carrera, 2 Polistil ed una SCX (mi pare); in Valle D'Aosta c'è una polistil ed in Liguria non so.
La guida è decisamente differente tra i vari tracciati, con la ulteriore complicazione dei fondi trattati (in alcuni casi).
E' vero che, in fondo, a tutti noi piace correre e ci adattiamo, però....
Perdonate questa riflessione fatta ad alta voce; sono anni che vado fantasticando quello che avete proposto con i vostri interventi.
Non mi sembra neanche vero che si possa arrivare a qualcosa di concreto, ma è necessario fare le cose nel migliore dei modi; è necessario evitare e prevenire qualsiasi possibile polemica.
Continuando a confrontarci possiamo porre le basi per qualcosa di comune per l'anno prossimo, definendo per tempo tutto quanto.
Per tornare alle cose immediate, devo sentire Stefano per definire qualcosa per quest'anno, anche se i mesi galoppano ed il tempo comincia a scarseggiare.

Cross - Maurizio Franceschini
Torna in alto Andare in basso
Dinos
Admin
Dinos

Messaggi : 1613
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 50
Località : Cuneo

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Re: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyMar 13 Mar 2012 - 14:59

... ho diviso la discussione, creando un 3d mirato.


Ciao Maurizio..! benvenuto su Grandaslot...

Il tuo intervento fà nascere una discussione che da tempo avrei voluto intavolare.

La chiave del discorso, a mio parere è una categoria/regolamento comune. Questo è sicuramente ciò di cui si ha bisogno. Condivido direi in pieno il discorso di pensare non a un campionato itinerante, quanto a una stagione dove nei vari club vengono organizzati (nella programmazione del club) campionati fatti con questa cat. e poi organizzare un evento finale, per il quale occorre "qualificarsi" nei campionati di club.
Sicuramente più gestibile e con potenzialità di partecipazione più ampie. I campionati itineranti per quanto successo possono avere saranno sempre orfani di chi tende a non spostarsi. Altra cosa e spostarsi una volta sola per una finale.

Per cui io mi alzo e dico..."SI PUO' FARE...!!"

Allora dai passate parola, facciamo partecipare più gente possibile a questa discussione... quì può iniziare una bella storia. E non ci vuole poi così tanto..!!

Occorre però capire che il regolamento perfetto non esiste... la categoria perfetta non esiste...

La prova è sotto i nostri occhi... abbiamo la fortuna di avere un campionato Bellissimo e divertentissimo qiale l'OPV che ci fà capire che ciò che conta è una categori/regolamento comune e basta. L'anno scorso ci sono stati parecchi problemi legati alle gomme, telai che fino alla gara non avevi idea di come sarebbero andati ecc. Eppure nonostante queste imperfezioni è stato bello.. anzi bellissimo.

Io penso che non occorra cercare la perfezione, ma semplicemente la partecipazione. Iniziare in ogni caso. Poi dagli eventuali errori si impara e si migliora...

Avanti.. passate parola. Il posto per parlarne c'è. A completa disposizione. Completamente indipendente e disinteressato...!!

Grandaslot.com..può diventare un punto di incontro per lo slot nel nord-ovest...!! e non solo..!

Enjoy...
Torna in alto Andare in basso
https://www.grandaslot.com
Marco Franceschini
simpatizzante
simpatizzante
Marco Franceschini

Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 16.06.11
Età : 54
Località : Cantalupa (TO)

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Re: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyMar 13 Mar 2012 - 16:31

Bellissima iniziativa!

Io non conto nulla e non rappresento nessuno, ma voglio provare a dire la mia:

come prima cosa per fare ciò occorre (a mio personale parere) contattare tutti i club di Piemonte, Liguria e Valle D'Aosta, poi ogni club deve designare uno e un solo delegato (altrimenti diventa una babele) in modo che si cominci a scambiarsi un po' di idee.

nel momento che il coordinamento è attivo si può cominciare a ragionare su di una formula di realizzazione, vi sono varie possibilità, quella che ora mi sembra carina potrebbe essere di suddividere l'area geografica in tre zone che raggruppino un numero di partecipanti (fa fede il numero di soci dei club) similare e ravvicinato geograficamente. in ogni zona si svolgerà un mini campionato per esempio di 3 prove, al termine i primi 9 di ogni campionato di area potranno accedere alla finale più il vincitore dell'anno precedente che sarà ammesso di diritto. La finale si terrà a rotazione in una delle tre aree su di una pista montata per l'occasione. Per poter far parte del coordinamento e potersi candidare come possibile sede di gara il club deve impegnarsi ad organizzare al proprio interno un campionato di almeno 4 prove utilizzando per intero il regolamento della categoria condivisa.

Con questo tipo di formula alla fine si avranno un pò di normalissime gare di club, 3 prove itineranti (di cui una probabilmente al proprio club) ed una finale che può come trasferta essere più impegnativa come trasferta che farei di domenica, mattina prove libere, pomeriggio gara e premiazione.

Regolamenti:
Per il mio modo di vedere lo slot i regolamenti devono essere semplici e indiscutibili

Torna in alto Andare in basso
gianni
leggendario
leggendario
gianni

Messaggi : 1020
Data d'iscrizione : 05.02.10

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Re: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyMar 13 Mar 2012 - 20:35

La formula che hai proposto,Marco, mi sembra interessante .E' importante l'incotro tra i rappresentanti dei Club, che sollecito possa avvenire il più presto possibile.
Torna in alto Andare in basso
robymsc
leggendario
leggendario
robymsc

Messaggi : 1838
Data d'iscrizione : 14.04.10
Età : 57
Località : ALBA

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Re: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyMer 14 Mar 2012 - 1:12

Ciao
Partiamo dai regolamenti, credo che non sia necessario inventarsi niente di nuovo, esistono quattro regolamenti ANSI più quelli slot.it e NSR e penso che possano bastare.
Adottare uno di questi regolamenti, senza nessuna modifica, vuol dire che tutti possono avere una macchina già pronta senza dover ci fare interventi, il che può essere di stimolo anche a chi vuol partecipare solo occasionalmente a queste gare.
Tra tutti forse quelli meno utilizzati sono i regolamenti di Slot.it mentre un campionato GT3 NSR sarebbe perfetto.
Per la formula di gara invece non mi trovate d'accordo, sono un sostenitore del campionato itinerante perchè mi piace confrontarmi su tutti i tracciati, non per niente quando l'OPV era su due gironi le ho fatte tutte lo stesso.
Inoltre la finale su che fondo di dovrà correre? Montare una pista per l'occasione con tutte le piste che ci sono?
Chi la monta la pista? e dove?
Ipotizzando le eventuali zone risulterebbe che :
Savigliano, Beinette ed eventualmente Albisola sarebbe una "zona" per dirla rallisticamente con piste tutte su fondo ninco.
Poi un altre zona potrebbe essere : Bruzolo, Eca, Malanghero quindi due Carrera e Scaletrix se non erro e potrebbe ancora andare.
Terza zona potrebbe essere : Trino, Borgo D'ale ,Cambiano : due Polistyl e una Ninco e qui c'è troppa diversità di fondo.
Quanto sopra è una ipotesi perchè dipende dalle adesioni dei club; inoltre e Aosta dove la collochiamo?
Tornando alla domanda di prima la finale su che fondo? sappiamo bene chi arriva dalla polistil in linea di massima ha più difficoltà ad adattarsi sulla Ninco che non al contrario, quindi alcuni possono avere dei vantaggi; non dimentichiamo che le uniche piste da asporto sono solo Ninco perchè penalizzare se non addirittura far desistere fin dall'inizio elementi di club che non hanno esperienza su Ninco?

Da parte mia sono propenso ad un campionato itinerante e se la gente non vuole spostarsi pazienza vuol dire che non corre; siamo sempre li a pensare a questo a quello per paura di perdere piloti, ma dalla mia esperienza di randagio dello slot ti posso dire dalle altre parti gli organizzatori non si fanno troppe pippe mentali, il campionato è così se ti piace bene altrimenti niente e intanto al Trofeo Avant Slot continuano a fare 40 piloti a gara a sedici euro di iscrizione e alla domenica dico DOMENICA INTERA non al venerdì sera.


ALOAAAAAAAAAAAAAAAAAA


_________________
robymsc

E' tornata l'estate ed io come una lucertola ammalata cerco l'ombra dove c'è più luce.
Torna in alto Andare in basso
Dinos
Admin
Dinos

Messaggi : 1613
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 50
Località : Cuneo

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Re: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyMer 14 Mar 2012 - 9:25

Roby... il campionato itinerante c'è già.. l'OPV, al quale si aggiungerà il provinciale o come si chiamerà.

Il discorso, per come la vedo io, stà più nei termini di creare una cat./reg. comune per tutti i club che hanno intenzione di aderire.
Cosa che poi innescherà campionati di club e una fase finale comune.

Per la fase finale adesso non saprei. ma le soluzioni sono diverse. Tieni presente.. Teniamo presente che la soluzione perfetta NON ESISTE..! Valutiamo piuttosto l'insieme e il fatto che può essere un modo per riorganizzare un qualcosa di bello e coinvolgente.
Un coordinamento tra i club è senz'altro positivo. Che questo porti ad un'evento come detto prima, o anche solo a darci una categoria comune con un regolamento comune (senza essere condizionati da reg. nazionali fantasma che si aggiornano ad ogni stronzata che un produttore tira fuori).
Il reg. comune a mio modo di vedere è importantissimo. Perchè ci permette di confrontarci di crescere. Di poter andare a fare una gara in un club sapendo già come stanno le cose ecc. ecc.
Questo dovrebbe essere il ruolo dellìassociazione nazionale. Il fatto è che l'associazione nazionale non c'è più. E i regolamenti sono vecchi, troppo articolati e semplicemente aggiornati per far usare le ultime macchine/ricambi usciti sul mercato.

...enjoy..
Torna in alto Andare in basso
https://www.grandaslot.com
Marco Franceschini
simpatizzante
simpatizzante
Marco Franceschini

Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 16.06.11
Età : 54
Località : Cantalupa (TO)

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Re: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyMer 14 Mar 2012 - 11:52

Ciao roby,

ok parliamo di regolamenti .... a mio parere si dividono in due famiglie ... ovvero sponsorizzati e non, se un produttore organizza un campionato o quello che vuole e detta un regolamento (tipo GT3) mi va benissimo a patto che ci metta anche del suo (tipo GT3) ma se impone solo un regolamento che beneficio ne trae la comunità slottistica? nessuno, i benefici sono solo i suoi. Parliamo invece di regolamenti NON sponsorizzati, prendiamo ad esempio il GT ansi .... ogni volta che lo leggo nella testa mi rimbomba sempre e solo una parola ... PERCHE'?????? perchè sul telaio nuovo della mosler non posso montare il pick up che mi pare? il foro è troppo piccolo? allora credo che chiunque sia in grado di allargarlo! perchè non hanno omologato il motore sloting plus 21000???? la risposta è facile ... costa poco, va forte e non è un prodotto italiano ... poi, visto che in teoria si misurano giri e magnetismo perchè non dire montate il motore che vi pare basta che stia nei parametri? ma che senso ha indicare il codice dei cerchi? ma metti quello che ti pare basta che il diametro e la larghezza siano quelli previsti e se li analizzi queste indicazioni valgono per quasi tutti i punti del regolamento. Io penso che se si riuscisse a creare due o tre cetegorie comuni a tutti i club sarebbe già bellissimo, poi se arriva qualcuno da "fuori" o si adegua o si fa prestare una macchina come è sempre stato.

Il fatto di ridurre ipotizzare dei "gironi" ridotti di qualificazione anzichè un unico itinerante nella mia mente nasce da due considerazioni, da noi abbiamo già l'OPV che con le sue 9 prove ipoteca il 25% delle date slottistiche e non so voi ma chi ha moglie e figli già deve arrivare a dei compromessi per avere una serata alla settimana da dedicare a questo hobby, di più per molti è troppo. l'altra considerazione è che se ti vai a vedere il numero di partecipanti agli ultimi interregionali ANSI vedrai che i partecipanti erano molto pochi e a mio parere uno dei motivi era che l'area interessata era troppo ampia e di persone disposte a farsi duecento chilometri più ritorno per correre venti minuti non ve ne sono molte, ovviamente se uno di un'altra "area" vuole correre nessun problema...

Forse stiamo già andando troppo oltre, ci saranno molte discussioni da fare ma comunque è una bella cosa!
Torna in alto Andare in basso
franco badano
leggendario
leggendario
franco badano

Messaggi : 1162
Data d'iscrizione : 22.04.11
Età : 56
Località : Albisola Superiore SV

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Re: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyMer 14 Mar 2012 - 14:18

Ciao a tutti ,bella questa discussione,e molto bello quello che si stà cercando di produrre,io sul regolamento penso che la categoria scelta x un eventuale campionato dovrebbe essere una categoria dove sistemare la slot resti una cosa semplice,es. unaGT3 ma non solo NSR ,magari anche con le scaleauto,con un regolamento non comerciale ma tirato giù in modo semplice dai rappresentanti dei club,questo permetterebbe anche ai meno esperti di partecipare e ai verificatori di svolgere il loro compito velocemente,es motore uguale x tutti fornito in parco chiuso, gomme nuove ad ogni gara (esperimento molto riuscito all'Alpi del Mare) cerchi come dice Marco basta la misura poi ognuno usi quelli che vuole, rapporto fisso Ecc.ecc. invece mi trovo daccordo con Roby Santucci sul fatto dell'intinerante,è altrosì vero che affrontare trasferte da 200 km sono impegnative spece il venerdì sera,ma cè sempre la domenica esempio l' abbiamo dal trofeo Avant Slot dove le trasferte superano di gran lunga i 200 km eppure 40- 50 piloti x gara non sono pochi,se organizzato bene una domenica al mese non pesa poi più di tanto,abbiamo visto l'anno passato a Bruzolo si sono superati i 40 iscritti e si poteva essere di più , con prove al mattino e gara al pomeriggio si dà la possibilità a tutti di provare la pista,e forse ha ragione ancora Roby nel dire che non bisogna tanto preoccuparsi di chi cè o chi non cè,io penso che sarebbe molto più bello fare 9--10 gare con 50 piloti invece di 30 gare con 10-15 persone, come sempre comunque a me va bene qualuncue cosa è già molto bello discuterne ,ciao a tutti Franco
Torna in alto Andare in basso
robymsc
leggendario
leggendario
robymsc

Messaggi : 1838
Data d'iscrizione : 14.04.10
Età : 57
Località : ALBA

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Re: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyMer 14 Mar 2012 - 15:54

Secondo me un fattore determinante è quello di stabilire quale portata deve avere il campioonato;

un itinerante di domenica ben organizzato e gestito ha un maggiore impatto e ha la possibilità di coinvolgere piloti extra zona perchè da maggiore possibilità di spostamento perchè c'è più tempo per viaggiare; un esempio molti lombardi verrebbero a fare l'OPV ma il tempo è poco per il viaggio o anche il nostro amico Franco per motivi di tempo è costretto a rinunciare alle trasferte più lunghe.

Una domenica al mese credo si potrebbe fare, lasciando liberi i venerdì alle attività di club.

Per quanto riguarda i regolamenti non sono proprio d' accordo con Marco e Dino,troppa libertà di usare componenti anche non omologati crea solo confusione e difficoltà di gestione verifiche, perchè poi forzare un pick up non NSR su un telaio Mosler? se non monta non monta e basta; i regolamenti ANSI è vero ultimamente hanno subito variazioni anche in corsa, ma a noi non interessa basta usare l'ultima revisione senza tenere conto delle variazioni successive.

Sto usando molto il GT3 NSR e vi garantisco che è una categoria molto bella, facile da preparare (magari si potrebbe limitare ancora qualcosa) e molto divertente da guidare; inoltre è annunciata in futuro l'uscita dell'Aston Martin.

Questo è il mio pensiero su come si dovrebbe fare.

ALOAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

_________________
robymsc

E' tornata l'estate ed io come una lucertola ammalata cerco l'ombra dove c'è più luce.
Torna in alto Andare in basso
gianni
leggendario
leggendario
gianni

Messaggi : 1020
Data d'iscrizione : 05.02.10

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Re: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyMer 14 Mar 2012 - 16:55

intervengo a proposito delle eventuali aree , nord sud est ovest, ma siamo sinceri personalmente che interesse c'è di andare a correre a Trino o Aosta se gli appartenenti a questi Club non si vedono mai; Quindi questo di per sè limiterebbe le trasferte.
Torna in alto Andare in basso
robymsc
leggendario
leggendario
robymsc

Messaggi : 1838
Data d'iscrizione : 14.04.10
Età : 57
Località : ALBA

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Re: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyMer 14 Mar 2012 - 16:57

Su questo punti però devo dare ragione a Gianni;però non me la sento di escluderli a priori senza prima aver sentito un loro parere.



ALOAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

_________________
robymsc

E' tornata l'estate ed io come una lucertola ammalata cerco l'ombra dove c'è più luce.
Torna in alto Andare in basso
gianni
leggendario
leggendario
gianni

Messaggi : 1020
Data d'iscrizione : 05.02.10

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Re: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyMer 14 Mar 2012 - 17:05

Robi ma se è una vita che con l' OPV si presenta su queste piste ed io ( anche se poco) non ho mai visto nessuno sugli altri impianti, valuterei anche la posizione di Bruzolo.Credo che il passo debba essere fatto da loro per avere credibilità.
Torna in alto Andare in basso
Marco Franceschini
simpatizzante
simpatizzante
Marco Franceschini

Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 16.06.11
Età : 54
Località : Cantalupa (TO)

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Re: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyMer 14 Mar 2012 - 17:13

robymsc ha scritto:
Secondo me un fattore determinante è quello di stabilire quale portata deve avere il campionato;

un itinerante di domenica ben organizzato e gestito ha un maggiore impatto e ha la possibilità di coinvolgere piloti extra zona perchè da maggiore possibilità di spostamento perchè c'è più tempo per viaggiare; un esempio molti lombardi verrebbero a fare l'OPV ma il tempo è poco per il viaggio o anche il nostro amico Franco per motivi di tempo è costretto a rinunciare alle trasferte più lunghe.

Una domenica al mese credo si potrebbe fare, lasciando liberi i venerdì alle attività di club.

questo è il primo punto da affrontare ... cosa si vuole fare? l'ANSI non esiste più (ammesso che sia mai esistita) e in tutta l'italia è scoppiata l'anarchia, dappertutto nascono campionati interclub/itineranti/di tutto di più e fino qui' non è detto che sia un male, ma con se porta a non avere più dei punti comuni, lo spazio lasciato libero viene occupato dai produttori che più o meno velatamente ma sempre facendo i loro interessi propongono formule alternative. Questa iniziativa potrebbe essere l'inizio per fondare le basi per la costruzione di una nuova associazione nazionale o comunque nel nostro piccolo per darci delle regole e un'organizzazione.


robymsc ha scritto:
Per quanto riguarda i regolamenti non sono proprio d' accordo con Marco e Dino,troppa libertà di usare componenti anche non omologati crea solo confusione e difficoltà di gestione verifiche, perchè poi forzare un pick up non NSR su un telaio Mosler? se non monta non monta e basta; i regolamenti ANSI è vero ultimamente hanno subito variazioni anche in corsa, ma a noi non interessa basta usare l'ultima revisione senza tenere conto delle variazioni successive.

a mio parere è proprio il contrario ... un'altro dei motivi del fallimento dell'interregionale ANSI sono stati i regolamenti .... troppo da "interpretare" e anche assurdi, l'esempio del pick up della mosler ne è un esempio ... da noi, da sempre non lo rispetta nessuno perchè quel pick up è pensato per piste ninco, lama poco profonda e corto ... ma poi nell'interesse dello slottista, che problema c'è? i regolamenti devono essere chiari e oggettivi, chiunque faccia delle verifiche il risultato DEVE essere lo stesso, le omologazioni .... ma cosa mi rappresentano? nei motori si dà una tolleranza di + o - 10% ... ma hai mai fatto il calcolo di quanto fa? su di un motore da 21000 giri va da 18900 a 23100 ... e poi guarda caso dei nostri produttori nazionali è sempre tutto omologato mentre degli altri .... Ovviamente ogni categoria deve avere degli obiettivi diversi e quindi i regolamenti devono essere adattati allo scopo. L'anno passato il provinciale che è nato come una scommessa è stato un successo, una media di 26,5 partecipanti a gara con un picco di 35 ... uno dei motivi? un regolamento semplice e nell'interesse dello slottista, ora non so se sia un caso o meno ma se ti vai a vedere il regolamento gruppo C Slot It (non ANSIa) sembra che sia stato copiato il nostro! Ma ribadisco ... diamo tempo al tempo

robymsc ha scritto:
Sto usando molto il GT3 NSR e vi garantisco che è una categoria molto bella, facile da preparare (magari si potrebbe limitare ancora qualcosa) e molto divertente da guidare; inoltre è annunciata in futuro l'uscita dell'Aston Martin.

Effettivamente piace molto anche a me ... rientra negli sponsorizzati e va bene, anche se alla fine se vai a vedere le macchine usate in giro (dopo qualche gara) sono tutte corvette!

sul discorso di chi si muove o meno a mio parere vale ancora di più il discorso delle aree, poi ovviamente dipende dai club se aderire o meno alla cosa, per assurdo potrebbero anche esserci i lombardi ecc.


bye
Torna in alto Andare in basso
Dinos
Admin
Dinos

Messaggi : 1613
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 50
Località : Cuneo

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Re: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyMer 14 Mar 2012 - 18:29

ragazzi tutto questo è molto interessante. Mi piace vedere e leggere ogni punto di vista. Mi piacerebbe leggerne di più. Per questo vi chiedo di passare parola e cercare di tirare dentro la discussione più gente possibile, più club possibili.

Detto questo io vorrei fare un passo indietro.

L'iniziativa di cui stiamo parlando, per come la intendo, non è organizzare un campionato. Ma cercare di creare un punto di incontro tra tutti i club e gli slottisti che intendono aderire, partecipare, rientrare nel gruppo.

Creare delle regole comuni, per far sì che anche a distanza si corra tutti insieme. E ogni volta che ci si trova in un club avere la possibilità di competere sullo stesso piano. (ovviamente senza contare il vantaggio di giocare in casa; quello è scontato)
Questo non vuol dire che tutti dovranno fare quel tiupo di gare o quel tipo di campionati. Ogni club ha la sua programmazione con più campionati. Ci sarà quello che si fà il GT3, quello che si fà il gruppo C Reg. Verbano, quello che si fà il campionato ad hoc e se lo inventa... ecc. ecc. Ma nella programmazione di una stagione si potrà inserire il campionato o le gare singole di categoria comune. E questo ciò che a mio parere si deve ricercare. Certo è un pò ciò che si faceva adottando i reg. Ansi.
Ma quello che mi piacerebbe è riuscire a svincolarsi da quel tipo di regolamenti e regole e usi e costumi. Creare un qualcosa che sia al di sopra delle parti, al di sopra dei costruttori ecc.

Per i discorsi sul fatto di fare un'itinerante, un campionato di club con la fase finale comune e che si corra di domenica o di venerdì o di lunedì... tutti fattori secondari.

Vediamo prima se c'è l'interesse di coordinarsi e creare un regolamento/categoria comune. Iniziamo ad usarlo nei club e si vede se funziona. Eventualmente si corregge ecc. E poi si sviluppa la questione di campionati itineranti e non e chi più ne ha più ne metta.

Parlando invece dell'esempio che portate riguardo all'avant itinerante.. attenzione ragazzi che i confronti vanno sempre fatti a parità di "struttura". Ovvero perchè non provate a pensare quali club sono cionvolti, oin che zona si corre ecc. ecc.
Solo i club coinvolti possono contare su di un bacino di associati (ai vari club) che supererà tranquillamente il centinaio. Più ci mettiamo tutti club "vicini" che partecipano anche senza ospitare gare i quali possono contare su un altratanto numero di associati se non di più. E ovvio che ad ogni gara ci sono quei numeri. Certo la formula categoria/regolamento è vincente. Ma i numeri non sono rapportabili a quello che è la situazione del nord-ovest.
Questo non significa che siamo pochi, ma sicuramente non così tanti. Penso che facendo le dovute proporzioni, i loro 40/50 partecipanti sarebbero i nostri forse 20. mmmm direi più 15... che poi può anche andare bene per carità... ma il discorso delle gare di campionato alla Domenica e da valutare con molta attenzione.

In ogni caso questo è un discorso da affrontare in seguito. Adesso mi piacerebbe sapere quali sono i club interessati a un discorso di creare un coordinamento...

Enjoy...
Torna in alto Andare in basso
https://www.grandaslot.com
Marco Franceschini
simpatizzante
simpatizzante
Marco Franceschini

Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 16.06.11
Età : 54
Località : Cantalupa (TO)

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Re: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyGio 15 Mar 2012 - 9:46

Dino, concordo in tutto e per tutto con te!
Torna in alto Andare in basso
robymsc
leggendario
leggendario
robymsc

Messaggi : 1838
Data d'iscrizione : 14.04.10
Età : 57
Località : ALBA

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Re: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyGio 15 Mar 2012 - 12:52

In pratica avete intenzione di creare una associazione che si contrappone all'ANSI come alternativa che si distacchi dai presupposti ANSI e non una associazione atta a riprendere il discorso ANSI, come potrebbe essere la riorganizzazione dell'interregionale o portare in Piemonte il campionato Endurance ANSI.

Ho capito bene?

ALOAAAAAAAAAAAAAAAA

_________________
robymsc

E' tornata l'estate ed io come una lucertola ammalata cerco l'ombra dove c'è più luce.
Torna in alto Andare in basso
Dinos
Admin
Dinos

Messaggi : 1613
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 50
Località : Cuneo

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Re: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyGio 15 Mar 2012 - 18:04

... roby, ti rispondo secondo quello che penso e che intendo, dato che non esiste ancora un noi, voi essi.

Stiamo provando a buttare giù delle idee. Tutto quello che è stato detto e fatto sull'argomento lo puoi (potete) leggerlo in questo 3d.

Per come la intendo io eviterei di parlare di associazione... (già mi basta quella del club) ma lo vedrei proprio come un "coordinamento" di un gruppo di club. Dove ogni club avrà il suo (suoi) rappresentanti. E l'espressione di questo coordinamento sarebbe un'assemblea dove si redigono alcune regole comuni per portare avanti una categoria/regolamento/modo di correre comune a tutti i club che avranno piacere di essere parte attiva dell'assemblea. Molto semplice e snello.
Poi nulla vieta a club che non hanno partecipato all'assemblea di adottare i Regolamenti e di partecipare ad eventuali gare Campionati ecc.

Dici.. "che si contrappone all'ANSI"... come puoi contrapporti a niente... L'ANSI non c'è più..!

E anche se ci fosse più che un contrapporre vedrei più corretto il termine affiancarsi.

Creare un qualcosa che è più vicino alle nostre realtà, è più veloce a capire gli umori che ci sono nei nostri club ed adeguarsi. Certo come tutti sappiamo bene è impossibile accontentare ognuno, ma è possibile adottare scelte dettate dalla maggioranza di noi.
Guarda penso che sia molto più semplice in pratica che a parole.
Per quanto riguarda riorganizzare l'interregionale o portare in piemonte il campionato Endurance... sinceramente la minestra riscaldata la lascio a qualcun'altro.
E poi ti faccio una domanda: dell'ambiente interregionale e Endurance Ansi quante facce hai visto ai nostri campionati? quante facce hai visto all'OPV?
E te ne faccio un'altra: sia tu che Merlo, Razzano e ultimamente Victor partecipate all'Avant, ma quante facce hai visto dei partecipanti all'Avant nelle gare dell'OPV?...

Enjoy...
Torna in alto Andare in basso
https://www.grandaslot.com
gianni
leggendario
leggendario
gianni

Messaggi : 1020
Data d'iscrizione : 05.02.10

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Re: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyGio 15 Mar 2012 - 19:35

A parere mio si stà sconfinando dall'idea inziale, quella di creare un coordinamento tra i Club non deve essere una struttura che pontifica regolamenti ma solo e unicamente anno per anno dettare un regolamento di una categoria xx e divertiamoci .
Torna in alto Andare in basso
robymsc
leggendario
leggendario
robymsc

Messaggi : 1838
Data d'iscrizione : 14.04.10
Età : 57
Località : ALBA

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Re: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyVen 16 Mar 2012 - 0:35

Scusate ma sto cercando di capire dove volete parare e direi che con le ultime risposte che mi avete dato ho le idde un po' più chiare.
Guarda Dino saltuariamente piloti dell'avant sono venuti all'OPV vedi Gioacomini,Lavazza,Rosti,Billi,Avanzini ecc... ma ciò che limita la loro presenza è il fatto che si corre al venerdì sera su una serie di piste che a volte per loro risultano essere un po' troppo distanti.

Per noi andare di là è più facile perchè hai a disposizione un week end intero.

ALOAAAAAAAAAAAAA

_________________
robymsc

E' tornata l'estate ed io come una lucertola ammalata cerco l'ombra dove c'è più luce.
Torna in alto Andare in basso
cross
novello
novello


Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 13.03.12

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Re: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyVen 16 Mar 2012 - 8:04

Ciao a tutti,
sono in totale sintonia con Dino.
La penso allo stesso modo, questo coordinamento deve dettare delle regole, le gare vengono di conseguenza.
Per spiegare come la intendo, basta leggersi il regolamento del campionato provinciale torinese dell'anno passato, ben differente dai concetti ANSI.
Guarda caso, se si va a leggere il regolamento Gr.C Slot.it di quest'anno, si può vedere come anche Maurizio Ferrari si sia "convertito" a questa logica.
Per quest'anno non riusciremo più a fare qualcosa di concreto, ma dobbiamo dare il nostro contributo per far partire il 2013 su basi comuni e coordinate.
L'OPV potrebbe rientrare in questa ottica, come massima espressine itinerante; anche gli organizzatori dell'OPV potrebbero beneficiare di questo coordinamento, ricevendo pareri e sensazioni in anticipo.
Dal punto di vista tecnico, il problema più grosso sono le gomme, in relazione ai differenti tipi di fondo; sono convinto che pèotremmo adoperarci tutti in una ricerca che porti ad una mono gomma (un compromesso) che possa essere utilizzata ovunque.
Sono convinto che anche quest'anno riusciremo ad organizzare il Provinciale Open; per lo scopo che ci eravamo prefissati già l'anno scorso, non vorrei allargare troppo la zona geografica.
Come è già stato detto, anch'io sono per dei campionati ristretti (provinciali...zonali...) che favoriscano la presenza di molti partecipanti; se l'area geografica si allarga troppo, diventa un doppione dell'OPV e continuaremo a vedere solo le stesse facce (non che la cosa mi dispiaccia, sia chiaro...).
Dobbiamo fare in modo che, chi gareggia abitualmente solo al club, sia invogliato ad uscire.

Cross
Torna in alto Andare in basso
bruacucunalsucri
simpatizzante
simpatizzante


Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 16.03.12

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Re: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyVen 16 Mar 2012 - 11:37

mmmhhhmmm...coordinamento slottistico nord-ovest...bello! Siccome quest'anno TSR+ABS stanno già mettendo in opera un coordinamento simile in scala minore, provinciale...provo a dire la mia andando a ruota libera...

E' una buona idea vista la dipartita prematura dell'ANSI...e...siccome sono nato in una terra di contadini e non sono un consumatore esasperato, NON mi va di buttare le cose buone delle esperienze fatte...quindi, cosa si deve salvare dell'ANSI?

Due cose (e qui la penso un pò come Roberto):
- A livello tecnico: una organizzazione delle auto in categorie dalla complessità progressiva che vanno dalla macchina di scatola (attuale Gr.C) alla macchina preparata a fondo per competere (GT); queste categorie dovrebbero essere sempre multimarca perché ci pensano già i produttori a fare i monomarca a loro uso e consumo.
- A livello sportivo: Campionati locali + Campionato globale

Campionato globale: abbiamo già l'OPV che potrebbe facilmente allargarsi al Nord-Ovest diventando OPVL...ma ci potrebbe stare anche un secondo campionato con una organizzazione diversa!

Cosa non mi piace dell'ANSI (e qui la penso un pò come Marco):
- L'eccessiva esasperazione di rigorosità nella definizione dei pezzi omologati e non...una giungla in cui spesso chi ci capisce è bravo! Mi sono sempre chiesto, visto che il 90% delle prestazioni di una slot dipende da motore + rapporto trasmissione + gomme posteriori + baricentro della vettura che senso abbia spesso precisare tutto il resto degli accessori (pickup, fili, spazzole, ruote anteriori, attacchi carrozzeria, ... e chi più ne ha più ne metta...). E' vero, così si semplificano le verifiche, ma le stesse verifiche andrebbero semplificate! Se fossero parte del regolamento (ad esempio: si verificano questo, questo e quell'altro...) si lascerebbe al preparatore quel minimo grado di discrezione che solletica la fantasia italica e la voglia di inventarsi qualcosa...insomma, io andrei nella direzione di Marco, semplificare! Si sa quello che viene verificato e il resto è libero. L'OPV insegna che se le regole sono chiare si sta volentieri insieme; se si scopre che qualcosa andava definito meglio...bene, si riuniscono i delegati e, dopo aver espresso la propria idea, votano e dalla gara successiva la nuova regola varrà per tutti.

Standardizzare le categorie è una buona base ma come tale toglie la possibilità di sperimentare a livello sportivo...l'esempio del Gr.C fatto da Marco è lampante! Altro esempio: noi quest'anno al TSR+ABS abbiamo fatto una GTinline che si rifà molto al campionato AvantSlot e ne siamo soddisfattissimi! Quindi la definizione delle categorie potrà sempre essere variata da un club e diventare sperimentale...Per riuscire ad organizzare qualcosa insieme è sufficiente che ogni anno una sola categoria NON possa essere sperimentale e sarà quella su cui si basano le esperienze che vogliamo rendere comuni o confrontabili.

A livello sportivo una cosa importante secondo me nell'ambito delle gare di velocità è differenziare le formule di gara: a coppie estratte, semi-endurance, a squadre, a numero di giri, al buio...utilizzandole opportunamente si lascia un poco da parte quella standardizzazione/omogeneità/regolasempreuguale che a mio modo di vedere fa diventare un poco troppo uguali le serate slottarole...e poi ci sono le endurance di cui personalmente sono innamorato!

Per quanto riguarda un eventuale Campionato Nord-Ovest sarebbe fattibile a livello zonale (esempio: ABS+TSR + Aosta ??? ) con gara conclusiva dei migliori da ogni zona su MobilTrack (o similare) in una location se possibile ad elevata visibilità per fare un pò di pubblicità al nostro hobby/passione!

Quindi concludendo:
- 5 categorie: GruppoC, Classic, GTinline, F1, GT
- Regolamenti tecnici multimarca e semplificati
- Verifiche regolamentate
- Formule di gara differenziate
- Una categoria all'anno è la base per il campionato Nord-Ovest con gara finale dei migliori
- Rimane l'OPV ovviamente che potrebbe diventare OPVL...

Scusate la mia schematicità... :-) :-) :-)

Ciao,
Gianni Sandigliano
Torna in alto Andare in basso
cross
novello
novello


Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 13.03.12

Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" Empty
MessaggioTitolo: Re: Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"   Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest" EmptyVen 16 Mar 2012 - 13:28

Anche Gianni va nella stessa direzione.
Bene, sono daccordo.
Io sarei per standardizzare anche le nuove categorie; non penso affatto che si debbano "castrare" le iniziative dei club, anzi, occorre divulgarle.
Quello che sarebbe utile è che le nuove categorie diventassero "a regolamento comune"; chiaro che il club che fa da apripista, potrebbe portare una esperienza fondamentale.
Sarebbe molto bello un forum (e Granda Slot va in questa direzione; complimenti!!) che potesse dare spazio ad un calendario comune dell'area nord-ovest.
E' però fondamentale che, se voglio venire a fare una gara a Classic Beinette, possa correrci con la macchina che uso all'ECA: questa è la parte più difficile, ma non impossibile.
Come ho già scritto, il limite maggiore sono le gomme: cosa va bene su Carrare, non sempre va bene su Ninco o Polistil.
Purtroppo, le migliori gomme"di compromesso" sono le NSR; purtroppo, con l'avvento di Model Assistence, chi compra 100 paia di gomme viene trattato come chi ne compra una bustina.
Questo vale anche per Slot.it.
Per i problemi pratici, ci si può incontrare (ad esempio alle gare OPV) o riunirci tramite SKYPE e semplici E-mail.

Cross - Maurizio Franceschini
Torna in alto Andare in basso
 
Coordinamento Slottistico "Nord-Ovest"
Torna in alto 
Pagina 1 di 4Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Grandaslot.com :: Granda Slot :: Regolamenti-
Vai verso: